Leociompo

Leociompo venne trovato moribondo, pieno di infezioni, a soli due mesi nel 2003 in Friuli.
Lo raccogliemmo per portarlo a Milano: ci guardò stupito, con gli occhi che quasi piangevano, e non smise mai più di farci le fusa! E’ rimasto sempre debole e malatino e per lui abbiamo rinunciato a più di una vacanza, ma io, mio marito Ugo e Leociompo ci amavamo alla follia, anche se in casa nostra avevamo altre tre micione.
Se l’è portato via un linfoma a soli tre anni e mezzo, il 13 dicembre del 2006, dopo innumerevoli consulti di specialisti, notti insonni per vegliarlo… abbiamo tentato di tutto, anche la pranoterapia!
Alla fine abbiamo dovuto addormentarlo per sempre, perchè non riusciva più a respirare.
Leociompo ora è una stella, la più brillante del cielo; è il nostro angelo custode e i nostri occhi si riempiono ancora di lacrime pensando al nostro infinito amore. Ha raggiunto gli altri nostri mici in paradiso: Rufus, Sissi, Briscolo e ora anche Lucy.
Caro Leo, sei stato la cosa più bella che abbiamo mai avuto!

La tua mamma
Cristina

Salva

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *