Paolo II Chanel: il principe

Paolo II è arrivato il giorno della befana del 2018!
Uno dei più bei regali che si possa avere.
Il primo giorno, come era possibile immaginare, l’ha trascorsa in bagno a scrutare ogni singolo angolo e ascoltando ogni rumore.
Il secondo giorno, facendosi coraggio, anche se ci avevano detto che era un fifone e che non si faceva accarezzare da nessuno, ce lo siamo ritrovati comodamente seduto sul divano.
A poco a poco, un giorno dopo l’altro è diventato il principe di casa, conquistando ogni centimetro quadrato della sua nuova casa e dei nostri cuori. Un po’ è come se fosse sempre stato con noi.
Che dire di Paolo II? E’ diventato il piccolo principe di casa, con le sue abitudini e i suoi innumerevoli giochi, un set di palline a sua disposizione e il suo compagno preferito, un maialino di gomma che insegue tutto il giorno, nascondendolo in ogni anfratto possibile e immaginabile anche se le scatole di cartone sono il suo lunapark.
Il Giorno lo passa nelle diverse location che ormai sono diventati i suoi piccoli troni: il davanzale del soggiorno, dove passa le ore del giorno, il davanzale della camera da letto dove passa il pomeriggio, il divano dove passa la sera. Ma la cosa più tenera e bella del nostro principino è che vuole sempre stare in nostra compagnia, è un piccolo segugio che ci controlla e ci chiama quando gli manchiamo e a volte sembra partecipare alle nostre conversazioni, ah sì dimenticavo, è diventato un chiacchierone che miagola sempre in cerca di coccole. La notte? Nelle posizione più improbabili è diventato il padrone del letto, alla ricerca di un abbraccio o di un piede da cercare di catturare sotto le lenzuola. In pochissimo tempo, è diventato perfettamente a suo agio in casa e, come mi piace dire, ostenta la sua regale educazione. Non riesco ancora a capacitarmi come sia possibile abbandonare un bellissimo gatto dal meraviglioso carattere come il suo. Ad ogni modo, adesso ha una famiglia che lo ama e lo venera, tante coccole, buon cibo e innumerevoli attenzioni. Non smetterò mai di ringraziare tutti i volontari di mondo gatto, che con il loro lavoro e amore aiutano questi mici a trovare casa. Volevamo ringraziarvi, noi e Paolo II per averci fatto incontrare e reso le nostre giornate più serene, belle e spensierate (soprattutto per lui!).
Grazie di cuore!
Paolo II & friends

Contenuti correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*