Data & Lamù

Ciao amici di Mondogatto,
mi chiamo Data; insieme a mia sorella Lamù sono stato vostro ospite da novembre 2002 al febbraio 2003, momento in cui Chiara e Marcello sono venuti ad adottarci.


Ho visto che avete riservato un angolo per le foto di noi mici fortunati che abbiamo trovato casa, per cui eccoci qua!!
Io sono quello più chiaro con la faccia da alieno (i miei padroni mi prendono sempre in giro!!), mentre Lamù è la micia più scura e più cicciotta.
Devo ammettere che siamo stati molto fortunati a trovare Chiara e Marcello, perchè io ho un sacco di problemi: ho il sistema immunitario che fa le bizze, sono sempre pesantemente raffreddato, sono allergico alle pappe normali per cui vengo nutrito con speciali scatolette anallergiche (li sto mandando in rovina, perchè costano un sacco!!!), ho i dotti lacrimali chiusi, sento male gli odori, spesso mi gratto fino a sanguinare (ho portato per 6 mesi un vestitino fatto con una calza di spugna per evitare che mi facessi ancora del male!!) e, per finire in bellezza, spesso mi si lussano le zampe posteriori! Però cerco di ricompensare il grande affetto e la pazienza dei miei genitori a due zampe facendo loro un sacco di coccole e prestandomi volentieri alle cure a cui spesso devo sottopormi… ogni tanto minacciano di abbandonarmi sul sagrato di una chiesa se non la pianto di avere problemi di salute, ma so che lo dicono per scherzo, perchè sanno che un gatto simpatico e speciale come me è difficile trovarlo!!!! Piaccio tanto anche al mio veterinario: sa come mi chiamo (forse perchè spesso vado da lui!!!) e mi riempie sempre di carezze perchè faccio il bravo e le fusa quando mi visita.
Invece mia sorella Lamù, che a detta di tutti è una micia bellissima (non capisco perchè a me dicono solo che sono simpatico!!! Io mi vedo tanto bello!!), a differenza di me è timidissima, e se entra in casa qualcuno di nuovo si spaventa e scappa sotto il letto, per cui tocca sempre a me fare gli onori di casa. Però specialmente con Marcello è tanto cara: la mattina, appena svegli, lo rincorre per tutta la casa buttandosi ai suoi piedi perchè vuole farsi fare i grattini sulla pancia. In genere è anche più composta ed educata di me, ma quando gioca diventa matta: gonfia tutto il pelo, tira indietro le orecchie che sembra che ci sia vento in casa, e inizia a correre rimbalzando sui muri. Io faccio sempre un po’ il prepotente con lei, perchè quando dorme vado a morderle il collo e quando mangia la caccio dalla ciotola (mi hanno soprannominato “”Datuccio dispettuccio””), ma lei è molto paziente e mi lascia fare….

Da metà agosto c’è una novità in casa: è arrivato Worf, incrocio di bracco che Chiara e Marcello hanno adottato in vacanza in Corsica. Anche lui, come noi, è stato vittima della cattiveria di qualcuno, per cui vagava da solo mendicando cibo e coccole e loro, che sono buoni e amano gli animali, l’hanno ripulito e portato a casa. Io sono contentissimo di avere un nuovo amico, anche perchè mi tiene talmente occupato a giocare che mi dimentico di grattarmi, tanto è vero che non ho più il vestitino protettivo… invece Lamù è un po’ contrariata dalla sua presenza, perchè lui è troppo irruente nei movimenti e la spaventa, ma piano piano lo sta accettando, e sono sicuro che tra un po’ la beccherò a dormire accoccolata contro di lui sul divano…. per il momento non vede l’ora che Worf venga portato in giardino (mentre Chiara e Marcello non ci sono lui sta fuori), perchè così lei tira un po’ il fiato e può andare a occupare tutti i posti “”riservati”” al cane (si mette sulla sua brandina, va a bere nella sua ciotola), ma so che presto sarà contenta di vivere con lui.

Adesso devo andare, perchè Worf vuole giocare a rincorrerci per casa (io sono più veloce di lui!!!).

Da parte mia e di Lamù un grazie immenso per averci accolto e dato la possibilità di trovare casa, e da parte di Marcello e Chiara un altro grande grazie per quello che state facendo, e per averci fatto incontrare!!! Dicono anche che presto verranno a fare un giro nella nuova sede, così ne approfittano per portare qualcosa ai mici sfortunati in attesa di qualcuno che si prenda cura di loro!!!

Miaoooooooo!!
Data

Contenuti correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*