Tobia

Ciao fratellino peloso, è passato quasi un anno da quando una peritonite infettiva ti ha portato via da noi.
Vederti soffrire nella tua composta dignità ci ha insegnato quanto si possa essere grandi pur essendo molto piccoli.

Grazie di tutto amico, grazie per ogni graffio, per ogni soffio, per ogni sguardo, per ogni “”miao””, per tutti i dispetti e le buffe trovate con cui ci hai fatto ridere.
Amarti è stato facile, dimenticarti è impossibile.
Non temere caro, il gioco non è finito, ci hai solo precedute, la partita continuerà tutti insieme in Paradiso.

Maria, Lidia, Sara, Tiziana e Tigre

Salva

Contenuti correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*