Lupo

Lupo, anche se non ci sei più fisicamente da quella mattina del 15 febbraio 2004 quando, in dieci minuti e in piena salute, te ne sei andato improvvisamente, sei sempre nel mio cuore e lo sarai sempre.

Voglio molto bene anche agli altri tuoi “fratelli” che vivono ancora con me ma tu eri speciale, la mia ombra il mio “gatto fidanzato” come scherzosamente ti chiamavo.

Ti voglio bene
Lori

Salva

Salva

Contenuti correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*