Enea

Ciao Enea,
quando il tempo delle lacrime sarà passato, non ti cercherò più ai piedi del mio letto nelle nere notti d´inverno; ma guarderò nel mio cuore, e ti troverò lì, a scaldare la mia anima e scacciare i pensieri cupi e la nostalgia dei giorni insieme coi tuoi occhi di smeraldo, e coi ricordi felici di una vita vissuta da amici … fino al giorno in cui mi verrai nuovamente incontro, sul ponte dell´arcobaleno.

Marco

Salva

Contenuti correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*