Amélie

“Il 3 giugno 2015 è volata con gli angeli Amélie, adottata il 18 settembre 2010.
Micia dolcissima, ti piaceva stare sulla mia spalla e farti portare a spasso. Quand’ero convalescente stavi sempre sulle mie ginocchia. Ma hai fatto anche delle marachelle: due volte sei entrata nelle tegole del tetto e poi non riuscivi più a uscire. Abbiamo dovuto chiamare i pompieri per tirarti fuori. Eri esigente e un po’ viziata, forse i tuoi primi amici ti avevano persa. Quando sono venuta a prenderti e ti ho portata qui, non sembravi contenta e per un sacco di tempo hai tenuto le distanze. Poi si è rotto il ghiaccio e siamo diventate inseparabili. Addio angioletto, ti piango e sarai sempre nel mio ricordo.”

Salva

Contenuti correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*